I LUOGHI DELL’ARTE

Casa dei Tre Oci

Uno spazio espositivo che dal 2012 propone mostre dedicate ai grandi maestri della fotografia.

La Casa dei Tre Oci è uno spazio espositivo, oggi di proprietà del Berggruen Institute, che dal 2012 propone mostre dedicate ai grandi maestri della fotografia, come Letizia Battaglia, Gianni Berengo Gardin, Elliott Erwitt, David LaChapelle, Helmut Newton e Ferdinando Scianna, accanto a rassegne di ricerca come quella dedicata a Sabine Weiss. Organizza inoltre workshop, letture portfolio, iniziative culturali e incontri in collaborazione con università e altre istituzioni culturali.

Indirizzo: Fondamenta delle Zitelle 43, Isola della Giudecca, Venezia

 

La curiosità

La Casa dei Tre Oci deve il suo nome alle tre grandi finestre che caratterizzano la sua facciata sul bacino di San Marco – gli “oci”, appunto, ovvero gli “occhi” in dialetto veneziano.

Iscriviti:
la nostra newsletter ti aspetta

Ricevi approfondimenti, interviste e aggiornamenti sul mondo dell’arte. Resta informato e iscriviti subito alla nostra newsletter C’è vita su MArte.

Registrandoti confermi di accettare la nostra privacy policy.