Antonio Geremicca

è ricercatore post-doc all’Università di Liegi. Specialista di arte manierista, che indaga anche alla luce dei rapporti tra artisti e letterati, è autore della monografia Agnolo Bronzino. «La dotta penna al pennel dotto pari» (Roma 2013) e co-curato della mostra Raphaël et la gravure. De Rome aux anciens Pays-Bas et à Liège (Liège-Urbino, 2021-2022).

Iscriviti, la nostra newsletter ti aspetta!

Iscriviti subito per rimanere aggiornato su mostre, eventi, artisti, libri.

Registrandoti confermi di accettare la nostra privacy policy.